Point of view


La biografia di un musicista dovrebbe essere espressa dalla musica che suona piuttosto che dal dove, quando o con chi l’ha suonata.

In caso contrario, un curriculum ci pone di fronte solo una sgradevole sensazione di incompletezza.


scopri il mio sound

Sound


Bootleg YN Space è la voce di YekNur [Antonino Siringo]. Il suo scopo è quello di diffondere la sua musica attraverso il web.
Sarà possibile, da qui, ascoltare le ultime produzioni, scaricare gli album gratuitamente o, per chi volesse contribuire, effettuare donazioni a sostegno del sito e di nuove produzioni.
Periodicamente, la Bootleg YN Space rilascerà delle copie (presumibilmente in vinile) di alcune produzioni. Le copie saranno a tiratura limitata e si potranno acquistare solo attraverso il sito.
La Bootleg YN Space crede ancora nell’ “oggetto discografico” ed è per questo motivo che rilascerà parsimoniosamente nel mondo reale questi Oggetti Sonori Non Identificati: perché non ci si stanchi mai della Meraviglia e perché non la si dia mai per scontata.
Bootleg YN Space crede nel vostro sostegno. E vi ringrazia.


Ascolta

News



16 Dicembre 2017 – JAZZIN’

In occasione del 25° Anniversario della Fondazione CARIPT JAZZIN’ Antonino Siringo – Pianoforte Rebecca Scorcelletti – Voce   Musiche di… Read more »

26 Novembre 2017 – GAMO INTERNATIONAL FESTIVAL

Museo Novecento P.zza Santa Maria Novella – Firenze – Ore 21,00   WORKS FOR ENSEMBLE   GAMO Ensemble: Sara Minelli… Read more »

9 Novembre 2017 – Suoni Riflessi

SUONI RIFLESSI – IMPROVVISAZIONI   Antonino Siringo: Pianoforte Andrea Tofanelli: Tromba Nico Gori: Clarinetto e Sax Ares Tavolazzi: Contrabbasso Piero… Read more »

5 Novembre 2017 – INTR(i)O

INTR(i)O Antonino Siringo pianoforte Nico Gori clarinetto Piero Borri batteria Entusiasmo, passione e curiosità uniscono i tre musicisti coinvolti in questo concerto: il… Read more »

Planet YekNur


La musica deve occuparsi di quei “mondi” che l’uomo attuale non conosce, né riconoscerebbe a causa di un’ipertrofia emotiva/spirituale dalla quale è affetto.

 

In questo, la musica è scienza e medicina. Il suo scopo è liberare l’uomo da quell’unica “dimensione” abituato a valutare. L’uomo deve esplorare, scoprire, conoscere e costruire sulle “altre” dimensioni. Deve abituarsi all’idea che i “mondi” che compongono l’universo della Creazione siano raggiungibili.


Leggi altro

Music



Smalldisc

SIDE A

SIDE B

YekNur in Cosm(O)ethic Jazz

The Wondrous World of Tala